domenica 19 aprile 2015

Carnevale della Matematica #84 su MaddMaths!

"Passato il santo, passato il miracolo", si dice spesso, e non a torto. Ma se il santo è il Carnevale della Matematica, bè, anche se sono passati 5 giorni dall'uscita dell'edizione di aprile, il "miracolo" non può essere considerato passato. E quindi spero mi perdonerete se promuovo soltanto oggi il Carnevale di aprile, mirabilmente organizzato da quell'ottimo sito che risponde al nome di MaddMaths!.
Introdotto dal verso "canta canta il merlo melodioso", che secondo la Poesia Gaussiana del sommo Popinga è associato al numero 84, il Carnevale di MaddMaths! ci regala un interessante sguardo su un tema molto particolare: i mestieri dei matematici. Proprio questo è il tema del mese della Consapevolezza Matematica 2015, versione italiana dell'americano Mathematics Awareness Month.
Come sempre molto numerosi e degni di nota i contributi dei blogger (tra cui il mio Gli enigmi di Coelum: l'ossessione di Clarke, che corrisponde alla seconda "puntata" della serie di approfondimenti sugli enigmi da me pubblicati sulla rivista Coelum: stavolta ho parlato di polimini, argomento classico della matematica ricreativa).
Congratulazioni a MaddMaths! per l'ottimo allestimento e a tutti i partecipanti. E buon divertimento a chi, dopo tutti questi giorni, non ha ancora letto il Carnevale.
La prossima edizione (con verso gaussiano (“zampettando tra i cespugli”) sarà ospitata dal Fondatore, Maurizio Codogno, sulle sue Notiziole di .mau.

Nessun commento:

Posta un commento